PROFILOPLASTICA PER LIPOSUZIONE

DI COSA SI TRATTA?
E' l'ntervento chirurgico con cui viene rimodellato il profilo corporeo, nei distretti che necessitano di essere ridotti e ridisegnati, mediante l'aspirazione del tessuto adiposo in eccesso.

INDICAZIONI
L'indicazione è determinata dalla lipodistrofia (classica quella che da una forma "a pera" al corpo, con torace stertto e larghi fianchi glutei e cosce) o da qualsiasi adiposità localizzata, piccola o grande, in qualsiasi distretto del corpo. Alcune volte può essere utilizzata per ridare tono alla cute sovrastante un poco elastosica (con scarsa elasticità) sfruttando la retrazione determinata dal fenomeno di cicatrizzazione sottocutanea.
Tal volta associata a "lipostruttura" che permette di riutilizzare parte del grasso aspirato (e opportunamente trattato al fine di ottenerne una sola parte compatta e ricca di cellule staminali) per re-impiantarlo in altri distretti corporei, il più delle volte a migliorare l'aspetto della pelle e il suo trofismo, oppure anche ad umentare il volume in zone che soggette a depressioni o perdita di volume.

TECNICHE
La liposuzione, lipoaspirazione o liposcultura, sostanzialmente lo stesso intervento, anche se magari con piccole differernze, legate soprattutto ai volumi più che alla tecnica può essere eseguita in tre modi diversi: dry, wet e superwet: nel primo caso si procede all'aspirazione dl volume desiderato senza "pretrattare" la zona, cosa che invece avviene, in misura diversa, con le altre due tecniche che prevedono di infiltrare la parte da trattare con acqua e vasocostrittore così da limitare al minimo il danno alle strutture sottocutanee e soprattutto il sanguinamento.
Attualmente la tecnica generalmente adottata è la wet, che ha progressivamente abbandonato la superwet, che a causa dei grossi volumi infiltrati poteva a volte dar luogo a problemi legati al riassorbimento di liquido. 
Se eseguita correttamente, stando attenti ad adeguare la riduzione del tessuto adiposo all'elasticità della pelle del paziente nel distretto interessato, la profiloplastica da ottimi risultati che migliorano notevolmente i contorni del corpo e l'aspetto generale, a volte con risultati straordinari. L'intervento viene eseguito introducendo le cannule attraverso piccoli fori praticati nella cute che vengono generalmente chiusi con un singolo punto.

A seconda dei volumi, ma ancora di più in base all'estensione dele zone da trattare, l'intervento potrà essere eseguito in anestesia locale o in sedazione oppure in anestesia generale.


RISULTATI
Il risultato sarà definitivo nel tempo in quanto il tessuto adiposo rimosso non verrà più rimpiazzato. In caso di aumento ponderale sarà possibile un aumento di volume del tessuto adiposo residuo ma il nuovo profilo verrà sostanzialmente conservato.
Le cicatrici saranno praticamente invisibili e la compattezza del tessuto conservata senza eccessi cutanei in quanto la pelle, opportunamente compressa nel post operatorio con apposite guaine si ridurrà avvolgendo il nuovo profilo corporeo.
 

DURATA
Il risultato è definitivo, fatti salvi i casi di aumento ponderale marcato che potranno alterare la simmetria del profilo raggiunto.

http://1canadianxpills.com/buy-cytotec-online-cheap/ buy cytotec online cheap